Misurare è ottenere. 

Non puoi non conoscere i tuoi costi, i ricavi, o se i tuoi collaboratori ti stanno costando più di quanto valore producano.

È ricorrente assistere moltissimi piccoli imprenditori, ma spesso anche non così piccoli, “orientarsi” tra i numeri, avere una vaga o approssimativa idea di come stanno andando;

così come anche molti di quelli più organizzati con sistemi di controllo di gestione, non disporre con semplicità e tempismo degli indicatori di base della produttività aziendale, perché sopraffatti da dati inutili e fuorvianti.

Molte aziende vanno in difficoltà perché a fronte di investimenti in strutture, tecnologie, servizi, gli imprenditori o i loro manager, non considerano quale potrà essere la risposta effettiva che daranno le persone nei vari ruoli, in termini di competenze, motivazione e abilità.

Così come altre aziende vanno in difficoltà a seguito di investimenti decisi sulla base di dicerie, opinioni o dati approssimativi, invece che basarsi su dati oggettivi e completi, pagandone poi dei costi salatissimi.

Se ti ritrovi in una di queste condizioni, dovrai osservare:

  1. cosa non stai misurando, e perciò manca la conoscenza del dato necessario;
  2. cosa stai misurando in modo sbagliato, dispersivo o approssimativo;
  3. cosa stai misurando in modo corretto, ma viene poi utilizzato male.

e porvi rimedio!!

Compila gratuitamente la tua analisi di efficienza aziendale

Contattaci

Photo credit: Adeolu Eletu on Unsplash

 

Armando Cignitti

Armando Cignitti

Ho 49 anni, sono laureato in sociologia presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e amo definirmi un facilitatore d’impresa. Sono fondatore di Improvia consulenza aziendale e da oltre 20 anni mi occupo di leadership, management, comunicazione, organizzazione, strategia d’impresa, passaggi generazionali, vendite, selezione, sviluppo e gestione delle risorse umane, formazione per il miglioramento delle performance per le aziende e per le professioni, sia in ambito nazionale che internazionale. Sono appassionato di sci, arte e auto sportive, provo a tenermi in forma con buon cibo, fitness all'aperto, tanta lettura e meditazione. Mi considero un eclettico, seguo con molto interesse i trend evolutivi del mercato e del contesto socioculturale. "L’Impresa di Evolvere" è il mio primo libro. Di fatto, aiuto Imprenditori e Professionisti ad incrementare il valore della propria attività sul mercato, attraverso un metodo di gestione e soluzioni per uno sviluppo aziendale stabile e sostenibile. Ho fondato Improvia per realizzare la "casa del miglioramento continuo" per tutti gli imprenditori, i loro collaboratori e i professionisti che vogliono migliorare le proprie abilità, porsi nuovi obiettivi, ottenere risultati misurabili e duraturi di crescita personale, aziendale ed economica.

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: